[Spignatto for dummies] Struccante in crema

Ripartiamo con il blog, con uno spignatto!
Ebbene sì! Da qualche mese mi sono data allo spignatto cosmetico, ossia alla creazione di piccoli intrugli casalinghi cosmetici.
Mettiamo subito in chiaro che non sono una spignattatrice esperta, anzi sono proprio una neofita in tale campo ma ciò non mi ha negato di riuscire a combinare qualcosa di decente!

In questo caso, vi propongo una ricettina veramente semplice e banale per ottenere uno struccante in crema a base di olio di cocco!

Nota Bene
Questa è una ricetta non realizzabile, così com’è proposta, nei mesi estivi! Questo perchè l’olio di cocco, al di sopra dei 22° – 23° tende a sciogliersi e a diventare liquido, non permettendo quindi il raggiungimento della forma cremosa che vogliamo!
Quindi per ottenere i risultati desiderati, potete provare a fare questa ricettina, solo quando il vostro olio di cocco si sarà già solidificato! :)
Ingredienti per 100g di crema struccante
  • 65g di olio di cocco
  • 35g di gel di aloe vera
  • 10gtt di olio di marula

 

Preparazione

1 Prima di tutto provvedete a far sciogliere a bagnomaria il vostro olio di cocco, fino a quando non si sarà del tutto sciolto e non presenterà grumi al suo interno.

2 In una ciotola abbastanza capiente, versate l’olio di cocco, il gel di aloe vera e le gocce di olio di marula, che andremo successivamente a mescolare.

3 Con un frustino elettrico, cominciate a mescolare il tutto, fino a quando il composto non si sarà addensato e non avrà la consistenza simile a quella della panna montata! (ci vuole un po’ affinchè l’olio di cocco si riaddensi, quindi abbiate un po’ di pazienza).

Fatto ciò, versate il composto in un contenitore e avrete la vostra crema struccante per occhi e viso!
Vi avviso subito che la consistenza pannosa della crema, potrà variare a seconda della temperatura in cui si trova il composto, grazie alla presenza dell’olio di cocco al suo interno.
Più rigida sarà la temperatura, meno pannosa sarà la crema ma rimarrà comunque utilizzabile con estrema facilità!
Ecco comunque come si è presentata la mia cremina struccante:

struccante-3

Nota Bene
Perchè il gel di aloe vera?
Innanzitutto perchè è un ingrediente molto delicato, che è possibile usare anche su zone delicate con quella degli occhi. L’aloe ha delle proprietà lenitive e antiinfiammatorie, quindi può essere indicato se tendete ad avere la pelle molto sensibile e che si arrossa molto facilmente.
La sua consistenza gellosa inoltre funge da blando “emulsionante”, facilitando quindi la creazione di un composto cremoso.

Al posto dell’olio di Marula posso usare un altro olio?
Certamente! Io ho scelto l’olio di Marula perchè è un olio che si presta ad essere usato in zone delicate come quella degli occhi, ha un assorbimento particolarmente veloce ed è estremamente idratante. Nulla vieta però di sostituirlo con un altro olio di vostra preferenza, quale l’olio di mandorle dolci, jojoba, argan, rosa mosqueta o altri. Fate delle prove e vedete cosa preferite maggiormente.
L’importante è usarne poche gocce, altrimenti appesantisce drasticamente la crema struccante e non ne permette una consistenza cremosa.

Le proporzioni fra olio di cocco e aloe vera possono essere cambiate?
Ovviamente sì! Io sono giunta a queste dosi, facendo delle prove e scegliendo le proporzioni che rietenevo più adatte a me ma nulla vi vieta di sperimentare e di cambiare le dosi, se lo volete!

Questo è tutto!
Spero che la ricettina vi piaccia e ovviamente, se la provate o se avete suggerimenti da dare in proposito, siete caldamente invitate a condividere le vostre esperienze nei commenti! :)
Qua sotto vi lascio il video che ho fatto su questa ricetta.

  1. sabrys
    sabrys09-26-2012

    brava brava ^^ MI piace leggere queste ricettine ma poi non mi decido mai,me pigra :P

    • coco
      coco09-26-2012

      guarda, i pasticci che combino io sono a prova di pigrona … se riesco a farli io!! ;D

Rispondi