Il tronchetto Loofah

loofah1

Scheda prodotto

  • Prodotto : tronchetto Loofah
  • Caratteristiche : fibra naturale di Loofah per scrub
  • Costo : variabile, dai 4 ai 10 euro
  • Dove comprare : Karite per caso online o in erboristerie e drogherie.

Quello di cui vi sto per parlare è un oggettino che ha drasticamente migliorato la mia routine sotto la doccia e che ho simpaticamente soprannominato “il mio tronchetto della felicità” : il tronchetto di Loofah.
Secondo la mia esperienza, quando si parla prodotto naturale per scrub energico e rivitalizzante ma non aggressivo, la Loofah non la batte nessuno!

Considerazioni Personali

Se avete pelle secca da eliminare, se volete risvegliare un po’ il vostro corpo assonnato e rinfreddolito o se cercate semplicemente un prodotto totalmente naturale per un peeling e/o scrub per il corpo profondo e rivitalizzante, questo è sicuramente un prodotto che vi consiglio! :) Difetti a questo tronchetto proprio non sono riuscita a trovarne!

Come si presenta

Il tronchetto di Loofah è facilmente riconoscibile grazie alla sua forma cilindrica, con una sezione quasi a fiore e una fibra rigida di color giallo paglierino.
Questa è la forma in cui si presenta naturalmente ma è possibile trovare in giro diversi prodotti fatti con la Loofah lavorata in diverse forme e colori.
Quando è asciutta la Loofah risulta rigida ma una volta bagnata si ammorbidisce.

loofah2

loofah3

Caratteristiche

La Loofah cylindrica asiatica, o Luffa per gli amici, è una fibra naturale derivata dal frutto di una curcuminacea che a guardarla risulta essere molto simile ai nostri comuni cetrioli e con i quali ha anche una lontana parentela.
Il tronchetto di Loofah che poi andate ad usare altro non è che l’interno di questi cetrioloni, estratto e sottoposto ad una fase di essiccatura.
Lasciata al suo stato secco e naturale, la Loofah risulta abbastanza rigida e ispida, per questo prima di utilizzarla sul corpo si deve bagnarla con acqua calda, in modo da risvegliare le fibre e farle tornare morbide.
La Loofah è utilizzata da tempo nei bagni turchi (spesso combinata con il sapone di Aleppo) grazie alla sua capacità di esfoliare la pelle, favorire la circolazione sanguigna e tonificare la muscolatura.

loofah

loofaha

Utilizzo

Di metodi per fare uno scrub al corpo ne ho provati a bizzeffe: dal bagnoschiuma con i granuli all’interno ai guanti di crine. Tutti metodi validi a modo loro e con differenti risultati in termine di efficacia ma come si suol dire, volevo qualcosa di più!
Per questo motivo tempo fa mi sono rivolta a Caterina di Karite per Caso e ho deciso di comprare un tronchettino che da questo inverno è diventato mio fedele compagno di doccia.
Bisogna dire che bagnandolo, il tronchetto di Loofah si ammorbidisce di molto mantenendo comunque una certa consistenza, ciò gli permette di essere lo strumento ideale per uno scrub non violento (a meno che non lo ve lo strofiniate addosso come delle pazze invasate) ma ugualmente efficace.
Detto ciò consiglio di utilizzarlo su parti delicate come il décolleté e seno sempre e comunque con mano leggera e delicata.
Io lo uso soprattutto per le gambe e i glutei, zone sulle quali secondo me è ottimo!
Soprattutto ora che fa freddo, mi ritrovo spesso con le gambe secche come un deserto e quel che è peggio, questo spesso mi favorisce l’insorgere di peletti sottopelle *orrore & raccapriccio*
Devo dire che da quando ho iniziato ad usare con costanza questo tronchetto, questi problemi sono drasticamente diminuiti per non dire quasi del tutto spariti.
La Loofah infatti è decisamente efficace nel rimuovere tutta la pelle morta e secca e la sensazione che si prova dopo un buon scrub usandola è splendida! Sembra di avere pelle e gambe nuove!
Una volta utilizzata basterà risciacquarla attentamente per eliminare eventuali tracce di saponi e/o bagnoschiuma usati e lasciarla asciugare.
C’è da dire che pur essendo fibra vegetale, questa spugna si rivela molto resistente, quindi non correte il rischio di ritrovarvela sfaldata in mano dopo il terzo utilizzo :)
Altro pregio da sottolineare di questo prodotto è che essendo totalmente naturale non contiene alcun colorante, conservante ed è biodegradabile al 100%.

  1. Fidya
    Fidya03-01-2011

    Interessante questo tronchetto! :)

  2. Serena
    Serena03-09-2011

    Ciao!pensa che a me l’hanno regalato e sta relegato in bagno in un angolino…non ne avevo capite le potenzialità grazie mille!!stasera provo…

    • Coco
      Coco03-11-2011

      provalo e fammi sapere come ti ci trovi!! :)

Rispondi