Chanel – fondotinta Pro Lumière

prolumiere1

Parliamo di fondotinta e non di uno qualsiasi ma uno spesso utilizzato dalle guru di youtube e che bene o male, molte di noi conoscono almeno di nome : il fondotinta Pro Lumière di Chanel.
E’ uno dei pochi prodotti Chanel (penso il secondo!) che abbia mai utilizzato e devo dire che ne sono soddisfatta!

Innanzitutto chiariamo la differenziazione che Chanel propone nei suoi fondotina liquidi per chiarezza:

- Vitalumière : ha il finish più leggero e luminoso, adatto alle pelli secche , spente e mature. Ha una coprenza leggera-media modulabile e Spf 15.

- Pro Lumière : ha un finish semi-matte ma luminoso, adatto a pelli normali, leggermente secche o leggermente grasse. Ha una coprenza media-totale modulabile e Spf 15.

- Mat Lumière : ha un finish matte adatto a pelli miste-grasse. Ha una coprenza media modulabile e Spf 15.

prolumiere2   prolumiere3

All’epoca decisi di provare il Pro Lumière e non il Mat (che pur sembrerebbe il più adatto per la mia pelle) in quanto avevo già un fondotinta che mi desse un finish matte e una buona coprenza e la mia pelle era meno grassa del solito grazie all’uso costante di creme e cremine dedicate in quel periodo.

Si presenta in una boccetta di vetro contenente 30ml di prodotto, provvista di un comodo dosatore a pompetta che permette di dosare comodamente e igienicamente il fondotinta.
Il colore che ho preso per me è il n.20 cameo, che è la seconda colorazione più chiara.
Teoricamente, per le chiarissime di pelle, ci sarebbe anche la colorazione n.10 nude che però risulta difficilmente reperibile in Italia (…poi bisognerà spiegare alle aziende che noi italiane non siamo tutte come la Ferilli…).
I fondotinta Chanel tendono ad avere un sottotono giallino che potrebbe spaventare chi usualmente utilizza fondi dal sottotono rosato, tuttavia posso dire che addosso questo fondo non fa diventare dei novelli Simpson nè il giallo del sottotono ingrigisce la pelle o ne spegne il colorito.
Questo fondo ha inoltre un odore che non è nè pesante nè lo trovo in un qualche modo fastidioso, anche se non si può dire che sia letteralmente profumato. Comunque una volta applicato, l’odore sparisce in pochi minuti.

Questo fondotinta ha una consistenza molto liquida e ciò fa sì che si stenda e si lavori con estrema facilità con diversi strumenti quali mani, pennelli o spugnetta.
Io solitamente lo applico o con le mani o con il duo fibre, quando voglio un’applicazione leggera o con un pennello da fondotinta (il large foundation brush di Louise Young per la precisione), quando invece ho bisogno di una coprenza più accentuata.

prolumiere-sw

Il risultato finale è decisamente buono! E’ possibile modulare la sua coprenza in modo tale che risulti quasi un full coverage, adatto quindi anche a chi ha una pelle con qualche imperfezione in più e il colorito risulta omogeneo e luminoso e non subisce modifiche.
Se vi piace l’effetto luminoso potete lasciarlo così com’è, io generalmente lo accompagno comunque ad una passata di cipria finale per fissarlo e opacizzarlo un minimo, senza spegnerne la luminosità però.
La sua durata di attesta intorno alle 8 ore, dopo le quali inesorabilmente tende pian piano a scomparire.
Potete ammirarne gli effetti in numerosi video su Youtube, alcuni dei quali nel canale delle Pixiwoo, che spesso ne fanno uso.

In generale direi che è un buon prodotto anche se, purtroppo, si fa pagare caro, dato che per averlo bisogna sborsare ben sui 40 euro.

  1. Dony
    Dony01-26-2011

    il risultato è molto naturale e luminoso,mi piace! Peccato il prezzo,però quando finirò i miei fondi ci farò un pensierino. ^_^

  2. gio
    gio01-26-2011

    Grazie per la recensione. Ho quasi finito il mio fondotinta e questo è di quelli che mi piacerebbe provare. E’ costoso ma mi piace il risultato, coprente ma naturale e luminoso. Spero di riuscire a trovare un colore adatto alla mia pelle.

Rispondi a Dony Annulla risposta