Look of the day : Sparkling ocean

Se siete in procinto di prepararvi per la serata di ferragosto e siete senza idee per il trucco…eccone una!
E’ un trucco in controtendenza rispetto ai soliti trucchi bronzo-dorati di questo periodo, infatti sfoggia colori freddi, sui toni del turchese, bianco, blu, molto shimmer e metallizzati.
Ricorda un po’ i colori delle onde che si infrangono sugli scogli con un bel po’ di glitterini che donano luce, ideale per un trucco serale drammatico ma estivo :)
Perl’occasione ho utilizzato quasi solo prodotti Urban Decay e soprattutto gli ombretti della palette Sustainable Shadow Box, di cui vi parlerò molto presto!
Ecco il look:

ocean1

ocean2

ocean3 ocean4

Ed ecco cosa ho utilizzato e come :

cottagecheese step1

1. Dopo aver messo il Primer Potion di Urban Decay, su tutta la palpebra ho messo come colore base il matitone Cottage Cheese della Nyx, ovviamente una qualsiasi base chiara shimmer può andare bene.

flipside step2

2. Nella parte centrale della palpebra superiore e inferiore ho utilizzato Flipside bagnato di Urban Decay, per ottenere un bel payoff deciso e metallizzato.
Qualsiasi altro ombretto dalla tonalità turchese/teal shimmer va bene.

oilslick step3

3. Nell’angolo esterno dell’occhio superiore e inferiore ho utilizzato Slick Oil di Urban Decay, un bel nero glitterato, da sfumare portandolo verso l’interno dell’occhio in modo da amalgamarlo con il turchese utilizzato prima… trovate tanti altri ombretti simili, anche di marche economiche.

uzi step4

4. Nell’angolo interno dell’occhio invece ho usato Uzi di Urban Decay, un bianco ghiaccio glitterato, che ho usato bagnato e sfumato leggermente verso il centro dell’occhio in modo da amalgamarlo con il turchese.
Questo ombretto poi, l’ho tamponato leggermente anche sopra il turchese, in modo da lasciargli sopra giusto i glitterini bianco/argento.

oilslick-pen step5

5. Come eyeliner ho utilizzato Slick Oil di Urban Decay, che è una matita nera glitterata. Ovviamente se non avete una matita nera con i glitter può andare benissimo una matita nera semplice, o in alternativa potete anche utilizzare l’ombretto nero glitterato usato prima, però bagnato, in modo da accentuarlo.
La matita l’ho messa sulla metà esterna della palpebra superiore e inferiore.

flipside-pen step6

6. Nella rima interna inferiore ho optato per la Flipside di Urban Decay, una matita turchese che riprende il colore dell’ombretto turchese usato prima.

vanilla step7

7. Come illuminante sotto l’arcata sopraccigliare ho usato Vanilla di Mac, che è un rosa chiaro chiaro matte ma se volete aggiungere ancora più luce al trucco utilizzate pure un ombretto shimmer.

E per completare il tutto mascara a volontà, io in questo caso ho utilizzato Smoky Lash di MakeUp Forever.

Per completare posso suggerire un blush color pesca e un gloss nude.
Spero vi piaccia e che vi sia di spunto per un vostro trucco :)

  1. veronica
    veronica08-16-2010

    mi piace tantissimo!!!

  2. Francesca
    Francesca08-16-2010

    Bellissimo davvero questo trucco. E soprattutto spiegato in questo modo, con tanto di immagini con le aree su cui applicare ogni singolo colore, risulta più facile anche per le meno esperte! grazie, continua così!

    • Coco
      Coco08-16-2010

      grazie! effettivamente le immagini si sono rivelate molto pratiche! :)

  3. LaDamaBianca
    LaDamaBianca08-16-2010

    Carinissimo.
    Mi piacciono tanto questi trucchi spiegati e fotografati così bene.
    Grazie!

    • Coco
      Coco08-16-2010

      eh la reflex fa sempre la differenza! :)

  4. ga
    ga08-18-2010

    bellissimo, però con i tuoi occhi potresti anche mettere un colore ‘cacao’ che faresti un figurone! la reflex serve sicuro, ma le tue pupille fanno la differenza, tesoro! besos!

  5. gigì
    gigì08-20-2010

    stupendo questo trucco, mi piace tantissimo!!!

  6. winkie scimmietta dispettosa
    winkie scimmietta dispettosa10-01-2010

    ciao,mi sono appena iscritta qui e sul canale you tube. ho trovato molto bello questo trucco e soprattutto facile da riprodurre grazie alle tue spiegazioni e alle foto. complimentissimi!

Rispondi