MUFE – Mat Bronze

Il sole batte potente sulle nostre teste in questi giorni, la voglia di mare aumenta e le mozzarelline spiccano come fantasmini in città!
Per ovviare il lunare pallore ci sono vari metodi : andare al mare a prendere sole, ricorrere all’abbronzatura artificiale o giocare d’astuzia con il makeup.
Per questo oggi parlo di un bronzer che ho trovato ottimo : il Mat Bronze di Make Up For Ever.

Quello che cercavo era principalmente un bronzer matte, senza glitterini, brillantini e shimmer in assoluto e che soprattutto, una volta messo addosso, non mi trasformasse la faccia in una carota.
Dopo aver messo le dita in qualsiasi tester da Sephora ho optato per il bronzer della Mufe conquistata dalla sua consistenza setosa e dal colore che ben si addice alla mia pelle chiara.

C’è da sottolineare infatti che la Mufe è una delle poche case che propone bronzer matte in tonalità anche chiare per chi ha la pelle lattea.
Nel mio caso ho preso il colore n.2, il secondo più chiaro.

Si può usare sia per dare un colore più dorato al viso/corpo che per fare un bel contouring, si sfuma molto bene ed è facilmente modulabile, in questo modo potete decidere passo passo che intensità dare.
Il risultato finale è bello naturale e semplice da ottenere anche per chi non è particolarmente avvezza ad usare bronzer.

Si presenta in una stilosa confezione nera e bronzo che al suo interno contiene uno specchietto, la cialda da 10g di bronzer e uno scomparto sotto la cialda in cui trovate una spugnetta in simil-vellutino marchiata Mufe.
La terra è assolutamente inodore, non contiene parabeni nè olio.
L’unico neo, comune a tutti i prodotti Mufe, è il prezzo dato che questo bronzer costa ben 33 euro… tuttavia per un prodotto così buono può valere la pena spenderli una volta :)

Rispondi