MAC Fluidline – Blacktrack, Macroviolet, Waveline, Rich Ground

mac-fluidDiciamolo chiaramente : per una storica imbranata con gli eyeliner come me, l’arrivo di questo prodotto in casa ha rivoluzionato la vita! (almeno quella inerente al makeup :D )
Ho sempre litigato con gli eyeliner con applicatore a pennellino, che mi facevano sembrare la cavia di un truccatore cieco, ho raggiunto un compromesso con gli eyeliner in penna ma ciò che mi ha fatto fare pace con il mondo dell’eyeliner è stato il Fluidline della Mac.

Chi ancora non conoscesse questo prodotto si metta comoda per qualche minuto, legga bene la recensione e prepari la carta di credito!
I Fluidline sono eyeliner in gel, dalla consistenza cremosa e vanno applicati con un pennello apposito per eyeliner (solitamente sono quelli angolati o a punta).
Si presentano in una confezioncina di vetro che ricorda vagamente i vecchi porta inchiostro per stilografica dei tempi che furono, contenente 3g di prodotto.

Come si usa:
Come detto, per utilizzarli come eyeliner, bisogna avere in casa un pennellino adatto, quindi uno angolato, a penna o comunque sufficientemente sottile per tirare una riga precisa sull’occhio (la scelta del pennello ovviamente dipende anche dalle vostre preferenze per comodità d’uso).
Basta prelevare veramente poco prodotto per truccare un occhio, quindi non affondate il pennellino nel gel ma appoggiatelo in modo leggero sopra in modo che la crema si depositi appena sulle fibre del pennello e poi procedete a truccarvi.
Vi assicuro che farlo è decisamente più facile che spiegarlo :)
Infatti i risultati sono incoraggianti già ai primi utilizzi, anche se siete delle assolute neofite.
Tuttavia non spaventatevi se non ottenete immediatamente risultati perfetti, ci vuole veramente poca pratica per raggiungere ottimi risultati!

Potete inoltre utilizzarlo tranquillamente anche all’interno dell’occhio!
Basta tamponare un pochino di eyeliner sulla rima servendoso di un pennellino piccolo e possibilmente piatto per ottenere un risultato perfetto per svariate ore! (infatti a differenza di molte matite per gli occhi, il Fluidline non cola e non si scioglie, evitando così l’effetto panda anche sugli occhi più lacrimosi!).

Altro utilizzo che può essere fatto dei Fluidline e quello di base per ombretti.
Grazie alla loro composizione cremosa sono ottimi per essere messi come base per il trucco degli occhi e possono essere applicati tranquillamente anche con le dita o in alternativa con un pennello sintetico adatto ai prodotti in crema.

Consiglio a chi decide di comprari un Fluidline di armarsi anche di un bel po’ di struccante bifasico, dato che questi eyeliner sono estremamente resistenti e non vanno via con un normale struccante.
Questo d’altro canto vi dà la sicurezza di poter mettere l’eyeliner di mattina e di trovarvelo addosso ancora perfetto alla sera…il che non è cosa da poco!
Altra cosa importante è : curatevi di chiudere sempre la confezione dopo averla usata!
Trattandosi di prodotto in crema tende a seccarsi quando entra in contatto con l’aria, quindi avere la premura di chiuderlo sempre quando non viene usato, aiuta il nostro eyeliner a durare di più! :)

I Fluidline possono essere acquistati presso i negozi Mac a 16 euro (in alternativa controllate su siti come Cocktail Cosmetics o Love Makeup, che ognitanto li tengono in stock).

Ecco i colori che ho preso io:

Blacktrack : colore nero nero nero. un classico, il must have tra i Fluidline!
Waveline : colore blu inchiostto. sotto certe luci vira quasi al viola.
Macroviolet : colore viola shimmer. purtroppo le foto non rendono la bellezza di questo colore!!
Rich Ground : color marrone ramato shimmer. luminoso e caldo!

Foto e swatches

Blacktrack


Waveline
Macroviolet
Rich Ground

Rispondi