Benefit – One Hot Minute

bene-minuteDevo essere sincera: al mondo dei bronzer mi ci sono avvicinata da poco, con passo molto leggero e timoroso.
E’ uno di quei prodotti che ho sempre pensato fossero difficili da usare e dosare e che dopo tutto non tanto necessario come si crede (un po’ come la volpe e l’uva va…).
Invece col tempo ho ceduto e mi sono del tutto ricreduta, soprattutto dopo aver visto Sam delle Pixiwoo utilizzare questo bronzer in uno dei suoi video.
E’ così che sono andata da Sephora e ho comprato One Hot Minute di Benefit.

Che sia oramai una Benefit-addicted è cosa oramai risaputa, ho serie difficoltà a trovare prodotti di questa marca che non mi piacciano, per questo sono andata a colpo sicuro.
Già davanti allo stand sono stata catturata dal packaging di questo prodotto, originale e curatissimo come tutti i prodotti Benefit.
La confezione infatti riporta il disegno di un elegante orologio d’altri tempi da cui fa capolino la scatolina vera e propria del bronzer.
La scatolina color rame, una volta aperta, rivela una sorta di scomparto separato da una vaschetta di plastica in cui alloggia il pennellino a ventaglio (che però ritengo ben poco pratico da usare).
Tolta questa vaschettina si arriva al prodotto vero e proprio:una polvere color cipria scura leggerissimamente luminosa.

La particolarità di One Hot Minute è proprio nel colore della polvere.
Infatti la sua tonalità permette di utilizzarla in varie maniere un po’ come un jolly: come bronzer anche per chi ha la pelle chiara senza risultare troppo pesante, come cipria illuminante per chi ha un colore di pelle simile a quello della polvere, come discreto illuminante vero e proprio per chi ha invece la pelle scura.
Dato il colore chiaro della mia pelle io lo utilizzo come bronzer ma non è detto che se questa estate riesco a prendere un po’ di color biscottino non lo possa usare su tutto il viso per dare un bel tocco di calore e luminosità.
Il finish di questo bronzer infatti non è matte ma anzi luminoso (ma non sbrilluccicoso modello strobo da disco!!).

La sua facilità di utilizzo e sfumatura poi lo rende ideale per essere utilizzato anche dalle neofite del bronzer come la sottoscritta, senza rischiare quindi di assomigliare ad una zebra male abbronzata!
Inoltre secondo me potrebbe essere ottimo da utilizzare anche sul corpo questa estate, per evidenziare meglio l’abbronzatura ;)
costo : 31,50 euro

Rispondi