Lush – Erba Libera

erbaliberaEcco un altro prodotto che è entrato di diritto nei miei must have della Lush.
Si tratta del detergente Erba Libera che proprio qualche giorno fa ho comprato per la seconda volta.
E’ un detergente pensato per essere utilizzato durante la vostra routine quotidiana di bellezza, per pulire, detergere e purificare la pelle.
Io la utilizzo felicemente sia di mattina, per preparare la pelle alla routine creme-trucco, che di sera, per pulire definitivamente la pelle dopo la fase di struccamento.

Arriva nel classico barattolo nero Lush da 100g e si presenta come una pasta a granelli di color verde prato (o meglio verde erba?).
Ha un odore che spicca decisamente al naso ma non per questo è sgradevole.
Io lo descrivo simpaticamente come odore di “insalatina condita” ma questo è dato dal fatto che essedo composta da erbe quali rosmarino, ortica, calendula e aceto di riso acquista un profumo estremamente speziato e vivace, che trovo piacevole soprattutto di mattina, dato che mi risveglia decisamente i sensi addormentati!
Nonostante questo l’odore, una volta lavata la faccia e risciacquata, non permane sulla pelle, quindi state tranquille ;)



Usarla è molto facile.
Basta prendere mezza noce di prodotto in mano, sbriciolarlo un pochino, aggiungere un po’ di acqua tiepida e scioglierlo nelle mani, dopo di che lo strofinate dolcemente sul viso.
Il fatto che è composto a granelli morbidi regala un piacevolissimo ma molto delicato scrub alla faccia.


L’effetto è immediato: subito dopo averlo utilizzato si sente la pelle bella morbida e pulita.
La sua composizione lo rende poi adatto anche a pelli generalmente delicate o momentaneamente stressate da secchezza, rossori di varia natura o sole.
Io lo sto utilizzando in questi giorni proprio anche per rimettermi a posto la pelle del viso che è martoriata da un paio di prodotti sbagliati usati di recente e dalle ultime uova di pasqua :P e gli effetti già si vedono!
In generale è ottimo comunque anche per chi ha la pelle mista o grassa, non provocando un ulteriore ingrassamento della pelle o al contrario una eccessiva secchezza per reazione.

E’ uno di quei prodotti della Lush che definisco “semi-freschi”, nel senso che hanno una scadenza abbastanza corta ma non tanto come quelle maschere fresche.
Infatti i detergenti hanno una scadenza di 3 mesi dalla data di produzione, che comunque vi assicuro sono più che sufficienti per finirli ;)
costo : 8,25 euro

Rispondi