Mypa – creme per mani all’Aloe vera e al Burro di Karitè

Già da un po’ di tempo avevo addocchiato dei prodotti da Bipa che mi avevano incuriosita : i prodotti della Mypa, marca di produzione francese.
Io al momento ho visto questi prodotti solo nelle profumerie Bipa, tuttavia non escludo che magari anche qualche altra catena possa tenere questa marca, quindi date un’occhiata in giro e sappiatemi direse la trovate altrove!
Tuttavia se non avete un punto di vendita Bipa vicino casa e non trovate altrove i prodotti Mypa, potete sempre comprarli direttamente dal loro negozio online ufficiale.
Io non ho comprato niente dal sito, per cui non so dirvi come sia il servizio però se decidete di provare ditemi come vi siete trovate!

Mi aveva attirato il fatto che questa marca ha due linee molto rifornite, una all’Aloe Vera e una al Burro di Karitè, con un sacco di prodotti per il corpo, il viso e le mani.
La cosa che mi ha colpito guardando anche sul sito della Mypa, è che queste due linee di prodotti hanno delle forti percentuali di ingredienti naturali che vantano.
Infatti sia della linea all’Aloe vera sia in quella al Karitè, trovate prodotti che hanno una percentuale di questi ingredienti che vanno dal 20% al 100%!
Così, attirata da degli inci che mi sembravano buoni e dai prezzi contenuti ho voluto provare un po’ di prodotti di questa marca.

Oggi ho pensato di parlarvi delle loro creme per le mani, dato che con questo freddo polare che si è scatenato in questi giorni ne sto consumando in quantità industriali.
Non so voi ma io, pur utilizzando sempre guanti e pur tenendo sempre le mani in tasca quando esco (complice la freddolosità di cui soffro) in questi giorni mi sono ritrovata con le mani completamente secche.
Pellicine e cuticole desertificate e nocche completamente secche… ‘na schifezza insomma!
Quindi mi è sembrato il momento più adatto per provare queste creme.

Crema per mani e unghie all’Aloe Vera :
questa crema vanta ben il 50% di Aloe vera nei suoi ingredienti e un inci in generale per niente male, ricco di ingredienti a doppio bollino verde e solo un paio di bollini rossi, comunque in quantità veramente minime dato che stanno tutti agli ultimi posti della lista.
La confezione è la classica a tubetto e contiene 100ml di crema.
La crema ha un buonissimo profumo, molto fresco e delicato e una consistenza tendenzialmente acquosa.
Si assorbe abbastanza velocemente, tuttavia subito dopo l’applicazione dovrete aspettare 5-10 minuti prima che si asciughi completamente sulla pelle.
Lascia pelle fin dal primo momento liscia e morbida e ho notato che idrata molto la pelle, agendo da toccasana soprattutto su quelle parti delle mani magari infiammate (leggi pellicine martoriate per esempio) grazie alle proprietà antinfiammatorie proprie dell’aloe.
Per un uso normale e quotidiano questa crema è veramente ottima! Per questo è da un mesetto che la metto spesso la sera prima di andare a dormire, per mantenere un buon grado di idratazione e morbidezza delle mani.
Tuttavia se avete le mani veramente rovinate, come me in questi giorni causa temperature anche sotto lo zero e vento micidiale, questa crema probabilmente non vi sarà sufficiente.
costo : 4,00 euro

Crema per mani e unghie al Burro di Karitè :
Questa invece è la crema per mani e unghie della linea al Burro di Karitè.
Anche questa ha una confezione a tubetto e contiene 100ml di prodotto.
A differenza della crema all’aloe, questa ha una consistenza un po’ più densa ma lo stesso ha un odore che trovo delizioso!
Si assorbe velocemente e si asciuga anche abbastanza velocemente sulla pelle e nonostante abbia un burro vegetale come principale ingrediente non lascia la pelle unta.
Grazie alle forti proprietà rigeneranti del Burro di Karitè, trovo questa crema particolarmente indicata a chi ha le mani veramente rovinate (da freddo, sole, sostanze aggressive etc).
Quindi se in questi giorni di gelo vi trovate mani estremamente secche e rovinate vi consiglio di provarla!
A me ha fatto rinascere la pelle delle mani in due sole applicazioni! Approvata!
costo : 3,99 euro

Rispondi